Workshop di David Meloni a Pulia

Workshop di David Meloni a Pulia

     Nell’estate del 2018 ho seguito un corso intensivo con David Meloni, in Puglia. David è l’unico insegnante Iyengar nel mondo al quale è stato riconosciuto il livello più alto nell’insegnamento dello yoga Iyengar, l’Advanced Senior II.
     Prima di allora, avevo già frequentato le lezioni e i seminari di David nel suo studio a Firenze, quindi potevo immaginare che il suo “ intensivo” sarebbe stato davvero intenso.

     E le aspettative non sono andate deluse! Sono riuscito con il suo aiuto, grazie ad una lunga e corretta preparazione, ad eseguire alcune asana veramente difficili.


     Il seminario era ospitato in un bellissimo agriturismo, e nella terra che lo circonda i proprietari hanno tanti i tipi di colture, allevano bestiame ed offrono ai loro ospiti i prodotti della loro terra e cibi genuini e salutari fatti in casa.
La struttura è un’antica villa su due piani che dispone di diverse stanze per gli ospiti, una sala yoga, una sala da pranzo e una veranda.
La struttura possiede anche una grande piscina all’aperto, semplicemente favolosa!
E intorno, all’orizzonte, uliveti, vigneti, fichi….


     Alcuni partecipanti al corso, poiché l’agriturismo non aveva stanze sufficienti per tutti, hanno soggiornato in altre strutture nel vicino borgo di Castellana Grotte, a 2-3 km dalla villa, dove si trovano le famose grotte, tra le più belle e spettacolari d’Italia, con magnifiche stalattiti e stalagmiti, ambienti molto vari per forme e dimensioni, tra cui la Grotta Bianca, definita, per la ricchezza e il biancore del suo alabastro, la grotta più splendente del mondo. Un’altra grotta – La Grave  -ha 60 metri di profondita.


     Poiché il viaggio era per me abbastanza costoso (il solo seminario di 5 giorni costava 450€), ho cercato un alloggio più economico ed ho trovato un appartamento all’altro capo della cittadina, a 7 km dalla villa, con padroni di casa fantastici e ospitali. Ho scoperto che anche loro praticavano yoga e che il loro insegnante partecipava allo stesso workshop!
     Purtroppo in queste zone i mezzi di trasporto sono pochi e rari durante la giornata, così la prima mattina sono andato allegramente a piedi fino all’agriturismo; era presto, l’aria era fresca e ho ammirato le bellezze della natura intorno a me. Ho studiato per 4 ore e sono ritornato al mio appartamento per pranzare. Non pensavo di dover ritornare fino a casa per mangiare qualcosa, ma lì era tutto chiuso, nessuno per le strade, la città tutta deserta!
Ho mangiato qualcosa e sono dovuto ritornare di corsa al seminario, ma stavolta c’erano 40 gradi e non era più così piacevole come al mattino….


     Altre tre ore di asana intense e altri 7 km per tornare a casa, in tutto 28km nel caldo e 7 ore di pratica intensa. Ero distrutto e pensavo che il giorno dopo non avrei avuto la forza di alzarmi, invece mi sono svegliato fresco come una rosa!
     Il secondo giorno ho conosciuto proprio tutti e avendo con me il costume da bagno. Ho fatto un tuffo nella piscina che il giorno prima non mi ero neanche accorto ci fosse!


     Il proprietario del resort mi ha detto che potevo prendere una bicicletta delle loro per andare su e giù, offerta che ho subito accettato.
La vita stava decisamente migliorando!
     Che sensazione emozionante è stato immergersi, dopo 4 ore di pratica intensa, nelle acque scintillanti della piscina sotto l’abbagliante e cocente sole della Puglia! E poi via in bici, su e giù tra il mio appartamento e l’agriturismo.
Quanti meravigliosi ricordi!
     

     La cosa davvero fantastica di questi viaggi è la possibilità di incontrare persone diverse che provengono da luoghi e culture diverse con le esperienze più varie, ma tutte accomunate dalla passione per lo yoga. Questo allarga i nostri orizzonti e lo scambio di esperienze ed emozioni positive ci fa comprendere che tutti noi, esseri umani di questo pianeta, dovremmo sentirci parte di un’unica grande famiglia e vivere in pace, amore e armonia.

 

Поделиться статьей:

Lascia un commento